Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Truss e von der Leyen condannano fermamente la Russia

colonna Sinistra
Mercoledì 21 settembre 2022 - 19:00

Truss e von der Leyen condannano fermamente la Russia

Dichiarazioni Putin "segno che invasione russa sta fallendo"

Truss e von der Leyen condannano fermamente la Russia
Roma, 21 set. (askanews) – La premier britannica Liz Truss e la presidente della Commissione europea Ursula Von der Leyen hanno “condannato fermamente” le azioni della Russia in Ucraina e hanno convenuto che gli appelli di Vladimir Putin per una mobilitazione parziale sono “un segno che l’invasione russa sta fallendo”, si legge nella dichiarazione congiunta dopo un incontro a margine dell’Assemblea generale dell’Onu.


Truss e von der Leyen hanno descritto il discorso del leader russo come “una dichiarazione di debolezza” e “hanno riconosciuto il coraggio del popolo ucraino e hanno sottolineato il loro impegno congiunto a sostenere l’Ucraina nella sua lotta per tutto il tempo necessario”.



Dmo/Int13




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su