Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Laudomia Pucci nuova console onoraria del Giappone a Firenze

colonna Sinistra
Mercoledì 21 settembre 2022 - 14:40

Laudomia Pucci nuova console onoraria del Giappone a Firenze

Oggi cerimonia di consegna della lettera d'incarico a Roma

Laudomia Pucci nuova console onoraria del Giappone a Firenze
Roma, 21 set. (askanews) – Si è tenuta oggi a Roma, presso la Residenza dell’Ambasciatore del Giappone, Hiroshi Oe, la cerimonia di consegna delle lettere di nomina al Console Generale Onorario del Giappone a Firenze, Laudomia Pucci di Barsento.


Nel corso della cerimonia l’Ambasciatore Oe, oltre a comunicare ufficialmente a Laudomia Pucci i compiti che ci si attende vengano svolti in virtù del suo nuovo incarico, si è detto molto lieto della prospettiva futura di adoperarsi insieme per l’ulteriore promozione delle relazioni di amicizia tra Giappone e Italia. Grazie alla presenza di importanti imprese nel territorio, ha sottolineato il diplomatico, “il numero di cittadini giapponesi nella città di Firenze è il terzo più elevato in Italia dopo Milano, dove ha sede il nostro Consolato generale, e Roma”. Inoltre, il capoluogo toscano è uno dei centri turistici “più visitati dai turisti giapponesi”, il cui numero “tornerà a crescere una volta terminata la pandemia”.



Pucci ha a sua volta manifestato tutte le sue aspettative in vista del nuovo ruolo.


L’Ambasciata del Giappone, con il supporto di Laudomia Pucci di Barsento, che vanta una vastissima esperienza in termini di attività a livello globale nei settori della moda e della cultura, si propone di trasmettere ai cittadini toscani il fascino del Giappone e di approfondire ulteriormente la collaborazione tra Giappone e Italia nel territorio.



La designazione di Pucci a Console Generale Onorario del Giappone a Firenze era stata annunciata il 15 ottobre 2021, ma il suo coronamento è stato rimandato a causa dell’imperversare della pandemia.


La Toscana, nell’ambito delle regioni del centro Italia, sotto la competenza territoriale dell’Ambasciata del Giappone, è seconda solo al Lazio per presenza di aziende giapponesi sul territorio. E’ in particolare concentrata grazie al personale inviato dal Giappone in aziende quali Hitachi Rail, Toray, Nippon Express, Yanmar, Nihon Kohden, Nikon e Toyo Tires.



Inoltre, ha ricordato ancora Oe, “l’Università degli Studi di Firenze è un importante ateneo di riferimento per lo studio della lingua e della cultura giapponese e ha contribuito a formare numerosi validi studiosi”.


Le mansioni dei consoli onorari giapponesi consistono, principalemnte, nel supportare attività di tutela dei cittadini giapponesi e nel coadiuvare iniziative di interscambio culturale promosse in loco dall’Ambasciata e dal Consolato Generale. Attualmente a ricoprire questo ruolo in Italia, oltre a Pucci, c’è Alberto Carotenuto, Console Generale Onorario del Giappone a Napoli.


CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su