Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Ucraina, leader occidente: fermare le operazioni a Zaporizhzhia

colonna Sinistra
Domenica 21 agosto 2022 - 19:15

Ucraina, leader occidente: fermare le operazioni a Zaporizhzhia

Ucraina, leader occidente: fermare le operazioni a Zaporizhzhia
Roma, 21 ago. (askanews) – Fermare le operazioni militari nei pressi della centrale nucleare di Zaporizhzhya e consentire una ispezione dell’Agenzia Inteernazionale dell’Energia Atomica per “accertare lo stato dei sistemi di sicurezza”.


E’ l’appello congiunto lanciato dopo un colloquio telefonico dal presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, dal presidente francese Emmanuel Macron, dal cancelliere tedesco Olaf Scholz e dal primo ministro Boris Johnson del Regno Unito.



I leader, si legge in un comunicato, “hanno affermato il loro continuo sostegno agli sforzi dell’Ucraina per difendersi dall’aggressione russa. Hanno anche discusso della situazione presso la centrale nucleare di Zaporizhzhia, compresa la necessità di evitare operazioni militari nei pressi della centrale e l’importanza di una visita dell’AIEA non appena possibile per accertare lo stato dei sistemi di sicurezza”.


Inoltre, prosegue la nota, i leader “hanno discusso i negoziati in corso sul programma nucleare iraniano, la necessità di rafforzare il sostegno ai partner nella regione del Medio Oriente e gli sforzi congiunti per scoraggiare e limitare le attività regionali destabilizzanti dell’Iran”.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su