Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Massiccio attacco degli ucraini sulla città di Enerhodar controllata dai russi

colonna Sinistra
Mercoledì 17 agosto 2022 - 18:10

Massiccio attacco degli ucraini sulla città di Enerhodar controllata dai russi

Non abbiamo perso nessuno dei lanciarazzi HIMARS

Massiccio attacco degli ucraini sulla città di Enerhodar controllata dai russi
Roma, 17 ago. (askanews) – Le truppe ucraine hanno aperto un massiccio fuoco di attacco sulla città di Enerhodar, nella regione di Zaporizhzhia, attualmente sotto il controllo russo. Lo hanno reso noto le autorità locali.


“Le formazioni armate del regime di Kiev hanno aperto un fuoco massiccio sull’area della città di Enerhodar”, hanno spiegato le autorità esortando i residenti a mettersi al riparo in luoghi sicuri.



Intanto l’Ucraina dice di non aver perso nessuno dei lanciarazzi HIMARS forniti dagli Stati Uniti, ha affermato il ministro della Difesa ucraino.


Dall’inizio del conflitto, l’Ucraina ha ricevuto almeno 20 unità di fabbricazione americana e le ha utilizzate per attaccare depositi di munizioni, posti di comando e difese aeree russe. Il ministro Oleksiy Reznikov ha affermato che l’Ucraina ha ancora tutti i sistemi che le sono stati forniti.



Dmo/Int13




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su