Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Erdogan conferma l’accordo con Putin sui pagamenti in rubli del gas russo

colonna Sinistra
Sabato 6 agosto 2022 - 16:55

Erdogan conferma l’accordo con Putin sui pagamenti in rubli del gas russo

"Cinque banche stanno lavorando al sistema di pagamento Mir"

Erdogan conferma l’accordo con Putin sui pagamenti in rubli del gas russo
Roma, 6 ago. (askanews) – Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha confermato oggi di aver raggiunto un accordo con l’omologo russo Vladimir Putin per il pagamento in rubli delle forniture di gas russo, come riferito ieri dal vice premier russo, Alexander Novak, dopo il bilaterale a Sochi. “Abbiamo trovato un accordo sul rublo con Putin”, ha detto il leader turco ai media che lo hanno accompagnato a Sochi.


Erdogan ha poi aggiunto: “La Russia possiede il sistema di pagamento Mir. Attualmente cinque nostre banche stanno lavorando a questo sistema. Ci sono sviluppi molto seri in questo senso.



Questo è ovviamente un processo che agevolerà molto i turisti provenienti dalla Russia. Potranno pagare spese e alberghi con i rubli”.


Erdogan ha anche riferito di aver concordato con Putin di rafforzare la cooperazione economica e commerciale, con l’obiettivo di portare l’interscambio a 100 miliardi di dollari.



Sim/Int13




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su