Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Danneggiata la centrale nucelare di Zaporizhzhya ma “la sicurezza è garantita”

colonna Sinistra
Sabato 6 agosto 2022 - 13:42

Danneggiata la centrale nucelare di Zaporizhzhya ma “la sicurezza è garantita”

L'impianto nucleare è controllato da russi ma operato da ucraini

Danneggiata la centrale nucelare di Zaporizhzhya ma “la sicurezza è garantita”
Roma, 6 ago. (askanews) – Crescono le preoccupazioni per la sicurezza della centrale nucleare di Zaporizhzhya, in Ucraina, dopo un attacco da parte di missili antiaerei russi avvenuto ieri. Il Guardian riporta che presso l’impianto, gravemente danneggiato secondo una segnalazione sull’account Telegram di Energoatom, l’operatore nucleare statale ucraino, sono state attivate misure di protezione d’emergenza ed è stata spenta una delle tre centrali funzionanti.


L’impianto rimane sotto il controllo dell’esercito russo dal 4 marzo, ma “il personale ucraino della stazione continua a lavorare e fare ogni sforzo per garantire la sicurezza nucleare e radioattiva”.



Ska/Int13




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su