Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • L’Ucraina pensa di riprendersi il Sud (ma la Russia è certa di raggiungere gli obiettivi)

colonna Sinistra
Martedì 5 luglio 2022 - 09:33

L’Ucraina pensa di riprendersi il Sud (ma la Russia è certa di raggiungere gli obiettivi)

"Lysychansk è l'ultima vittoria per i russi"

L’Ucraina pensa di riprendersi il Sud (ma la Russia è certa di raggiungere gli obiettivi)
Roma, 5 lug. (askanews) – Oleksiy Arestovych, consigliere del presidente Volodymyr Zelensky, ha affermato che l’Ucraina spera di lanciare una controffensiva nel sud del paese in un video pubblicato online: “Questa è l’ultima vittoria per la Russia in territorio ucraino”, ha detto parlando della conquista di Lysychansk.


“Erano città di medie dimensioni. E hanno resistito dal 4 aprile al 4 luglio: sono 90 giorni. Tante sconfitteà”, ha detto parlando della lenta avanzata russa a Est e a Sud. Arestovych ha spiegato che oltre alla battaglia per il Donetsk, l’Ucraina spera di lanciare contro offensive nel sud del paese.



“Prendere le città a Est significava che il 60% delle forze russe è ora concentrato a Est ed è difficile che vengano reindirizzate a sud – ha affermato – E non ci sono più forze che possono essere mandate dalla Russia. Hanno pagato a caro prezzo Severdonetsk e Lysychansk”.


“Nonostante l’assistenza militare fornita da parte degli Stati Uniti e dell’Occidente all’Ucraina, e la crescente fornitura di armi letali, questi obiettivi saranno raggiunti”, ha affermato il segretario del Consiglio di sicurezza russo Nikolai Patrushev parlando degli obiettivi dell'”operazione militare speciale” in Ucraina.



Dmo/Int13




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su