Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Putin non si congratulerà con Biden per l’Independence Day

colonna Sinistra
Lunedì 4 luglio 2022 - 13:26

Putin non si congratulerà con Biden per l’Independence Day

A causa delle "azioni ostili" nei confronti di Mosca

Putin non si congratulerà con Biden per l’Independence Day
Roma, 4 lug. (askanews) – Il presidente russo Vladimir Putin non si congratulerà con il suo omologo statunitense Joe Biden in occasione del Giorno dell’Indipendenza degli Stati Uniti, a causa delle azioni “ostili” della nazione occidentale nei confronti di Mosca. Lo ha annunciato il Cremlino.


In una dichiarazione, il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha detto ai giornalisti: “Le congratulazioni quest’anno difficilmente possono essere considerate appropriate. La ragione sono le politiche ostili degli Stati Uniti”.



Durante l’invasione russa dell’Ucraina, il presidente degli Stati Uniti ha condannato con fermezza le azioni del Cremlino e del suo leader. A marzo, Biden ha affermato che il presidente russo “non poteva rimanere al potere” e ha chiesto ai russi di opporsi alla guerra.


Il mese scorso, il presidente degli Stati Uniti ha anche annunciato l’invio di un altro miliardo di dollari in armi per l’Ucraina, inclusi sistemi antinave, razzi di artiglieria e proiettili per obici.



In una dichiarazione all’epoca, ha spiegato di aver “parlato con il presidente Zelensky per discutere della guerra brutale e in corso della Russia contro l’Ucraina. Ho ribadito il mio impegno affinché gli Stati Uniti sostengano l’Ucraina mentre difende la sua democrazia e sostiene la sua sovranità e integrità territoriale di fronte all’aggressione russa non provocata”.


Fco/Int13



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su