Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Editoria, Moles: media per italiani estero da sostenere e tutelare

colonna Sinistra
Lunedì 27 giugno 2022 - 16:01

Editoria, Moles: media per italiani estero da sostenere e tutelare

"Cardine di un sistema Paese", "argine a fake news"

Editoria, Moles: media per italiani estero da sostenere e tutelare
Roma, 27 giu. (askanews) – “Se i media per i nostri connazionali nel mondo rappresentano il principale riferimento culturale e un veicolo della lingua e della cultura italiana, strumento per valorizzare il Made in Italy, allora la nostra editoria italiana per gli italiani all’estero è a pieno titolo uno dei cardini di un sistema che va sostenuto e tutelato”, ha detto il Sottosegretario all’Editoria Giuseppe Moles intervenendo al convegno “Informazione senza confini – Centralità degli organi di stampa per gli italiani nel mondo”.


La centralità dei media rivolti agli italiani all’estero è legata sia alla funzione di “aggiornamento”, perché al fatto di “essere ponte tra le origini e il contesto quotidiano”, “strumento di mediazione culturale”, inoltre, “garantiscono l’esercizio dei diritti democratici, conoscere per deliberare”, ha aggiunto Moles.



“L’editoria per gli italiani all’estero è fondamentale soprattutto in questo momento, va difesa sostenuta e tutelata come le altre forme di editoria e informazine in Italia” e “non si tratta di informazione ed editoria di secondo piano, può e deve essere uno degli strumenti per combattere le fake news che sono il tema di oggi che sono il problema”.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su