Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Per Boris Johnson pesante sconfitta nelle suppletive

colonna Sinistra
Venerdì 24 giugno 2022 - 09:06

Per Boris Johnson pesante sconfitta nelle suppletive

Persi seggi da oltre un secolo conservatori

Per Boris Johnson pesante sconfitta nelle suppletive
Roma, 24 giu. (askanews) – Il primo ministro britannici Boris Johnson segna una battuta d’arresto nelle elezioni suppletive: il suo Partito conservatore ha perso due seggi nel sud-ovest dell’Inghilterra, una sconfitta inedita perché i Tories erano detentori di quei due scranni da più di un secolo.


I conservatori di Johnson hanno perso a Riverton e Honiton a favore dei liberaldemocratici. Inoltre, il partito di Johnson ha anche persone nella circoscrizione di Wakefield, nel nord dell’Inghilterra, dove è tornato a vincere il principale partito d’opposizione, quello laburista.



Conseguenza immediata della sconfitta è stato il passo indietro del presidente del partito conservatore Oliver Dowden, che si è dimesso con effetto immediato.


In una lettera indirizzata al primo ministro Boris Johnson afferma che i sostenitori del partito sono “angosciati” dai recenti eventi e di “condividere i loro sentimenti”.



Dowden afferma di aver deciso di dimettersi perché “è necessario che qualcuno si assuma la responsabilità” della sconfitta elettorale.


( Mos/Int9



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su