Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • San Suu Kyi è stata portata in carcere

colonna Sinistra
Giovedì 23 giugno 2022 - 09:49

San Suu Kyi è stata portata in carcere

L'ex leader birmana si trovava ai domiciliari

San Suu Kyi è stata portata in carcere
Roma, 23 giu. (askanews) – L’ex leader birmana Aung San Suu Kyi ha lasciato gli arresti domiciliari ed è stata trasferita in isolamento in un carcere di Naypyidaw: lo ha annunciato la giunta militare al potere.


La 76enne Suu Kyi, detenuta dal golpe militare del marzo 2021 che ha messo fine a dieci anni di transizione democratica nel Myanmar, è accusata di numerosi reati (fra cui violazione del segreto di Stato, frode elettorale e sedizione) e potrebbe accumulare decine di anni di carcere.



Mgi/Int13




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su