Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • L’ucraina dice che è pronta a riconquistare l’Isola dei Serpenti

colonna Sinistra
Venerdì 13 maggio 2022 - 19:11

L’ucraina dice che è pronta a riconquistare l’Isola dei Serpenti

"A fuoco una nave russa"

L’ucraina dice che è pronta a riconquistare l’Isola dei Serpenti
Roma, 13 mag. (askanews) – Il capo dell’intelligence ucraina, Kirill Budanov, ha affermato che le truppe del Paese combatteranno per l’isola dei Serpenti “per tutto il tempo necessario”, aggiungendo che la riprenderanno ai russi. L’Isola dei Serpenti è un’area strategicamente importante sia per l’Ucraina che per la Russia, in quanto consente l’accesso al Mar Nero per rotte commerciali aperte, l’importazione di armi e in termini di capacità della Russia anche di effettuare uno sbarco navale tattico. “Chiunque controlli l’isola può bloccare in qualsiasi momento il movimento delle navi civili in tutte le direzioni a sud dell’Ucraina”, ha spiegato Budanov.


In precedenza era stato fatto sapere che “grazie all’azione dei nostri marinai, la nave di supporto Vsevolod Bobrov ha preso fuoco, è una delle più nuove della flotta russa”. Lo ha detto il portavoce dell’amministrazione regionale militare di Odessa Serhiy Bratchuk parlando dei danni causati alla nave logistica russa che si trova vicino all’Isola dei Serpenti nel Mar Nero. Le immagini satellitari fornite dalla società privata americana Maxar mostrano i danni di un possibile attacco missilistico sulla nave da sbarco classe Serna che si trova nei pressi del confine ucraino-romeno.



Ihr/Int2




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su