Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • L’Onu indagherà sui crimini di guerra russi in Ucraina

colonna Sinistra
Giovedì 12 maggio 2022 - 17:13

L’Onu indagherà sui crimini di guerra russi in Ucraina

Risoluzione approvata a larga maggioranza

L’Onu indagherà sui crimini di guerra russi in Ucraina
Roma, 12 mag. (askanews) – Il Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite ha approvato una risoluzione con cui si chiede di indagare sulle presunte violazioni e abusi da parte delle truppe russe in Ucraina. La risoluzione – discussa in una sessione straordinaria del Consiglio, convocata su richiesta di Kiev – è stata approvata con 33 voti favorevoli, 12 astensioni e due contrari, Cina ed Eritrea.


L’Alto commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani ha in precedenza affermato che nelle ultime settimane sono stati recuperati mille corpi nell’area della capitale ucraina Kiev, aggiungendo che molte delle violazioni che sta verificando dall’invasione russa potrebbero equivalere a crimini di guerra. “La portata degli omicidi illegali, compresi gli indizi di esecuzioni sommarie nelle aree a nord di Kiev, è scioccante”, ha detto Michelle Bachelet al Consiglio per i diritti umani, che ha sede a Ginevra, in un discorso video.



Mgi/Int2




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su