Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Speciale Finlandia, il 54% dei finlandesi vuole entrare nella Nato

colonna Sinistra
Giovedì 24 marzo 2022 - 08:28

Speciale Finlandia, il 54% dei finlandesi vuole entrare nella Nato

Opinione pubblica mutata dopo invasione russa in Ucraina

Speciale Finlandia, il 54% dei finlandesi vuole entrare nella Nato
Helsinki, 24 mar. (askanews) – Un nuovo sondaggio di Helsingin Sanomat indica che il 54% della popolazione della Finlandia (Paese neutrale) è favorevole all’adesione alla Nato, mostrando un aumento di sei punti percentuali rispetto a un sondaggio condotto per il quotidiano tra la fine di febbraio e l’inizio di marzo.


Le opinioni pubbliche sull’adesione sono cambiate radicalmente all’indomani dell’invasione russa dell’Ucraina. I sondaggi di YLE e Maaseudun Tulevaisuus hanno recentemente misurato il sostegno all’Alleanza al 61-62%.



Poco più di un quinto (21%) delle 1.062 persone intervistate ha dichiarato di essere contrario all’adesione e un quarto (25%) di essere incerto.


L’ultima indagine è stata effettuata da Kantar TNS tra il 18 e il 23 marzo. Tecnicamente i due sondaggi non sono direttamente comparabili perché il più recente è stato svolto come sondaggio panel online e il precedente come sondaggio telefonico. Tuttavia oggi la stampa finlandese titola: “Oltre la metà dei finlandesi è favorevole all’adesione alla Nato”.



Helsingin Sanomat ha scritto che le opinioni sull’Alleanza erano positive, in particolare tra i 60-69enni. Mentre la maggior parte degli intervistati di età superiore ai 40 anni ha espresso il proprio sostegno all’adesione, la quota di sostenitori è scesa leggermente al di sotto del 50% tra i 31 e i 39 anni e leggermente più bassa tra coloro che hanno meno di 30 anni.


Anche il livello di istruzione e il livello di reddito sembrano avere un impatto sulle opinioni sulla Nato in Finlandia, secondo il quotidiano. Le persone con un reddito più elevato e qualifiche di istruzione superiore sono state maggiormente favorevoli all’adesione rispetto alle persone con un reddito inferiore e senza qualifiche di istruzione post-base.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su