Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Kiev: c’è l’intelligence bielorussa dietro l’attacco hacker

colonna Sinistra
Domenica 16 gennaio 2022 - 13:52

Kiev: c’è l’intelligence bielorussa dietro l’attacco hacker

Secondo il governo ci sono prove contro il gruppo UNC115

Kiev: c’è l’intelligence bielorussa dietro l’attacco hacker
Roma, 16 gen. (askanews) – Le autorità ucraina ritengono che ci sia un gruppo di hacker collegato all’intelligence bielorussa abbia dietro l’attacco informatico che ha colpito veneredì i siti del governo di Kiev. Secondo un funzionario della sicurezza ucraina, è stato utilizzato malware simile a quello usato da un gruppo legato all’intelligence russa. Serhiy Demedyuk, vice segretario del Consiglio per la sicurezza e la difesa nazionale, ha detto a Reuters che l’Ucraina assegna la responsabilità dell’attacco a un gruppo noto come UNC115. “Riteniamo preliminarmente che il gruppo UNC1151 possa essere coinvolto in questo attacco”, ha affermato.


Orm/Pie



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su