Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Usa: la Russia ritiri “rapidamente” i militari inviati in Kazakistan

colonna Sinistra
Mercoledì 12 gennaio 2022 - 08:06

Usa: la Russia ritiri “rapidamente” i militari inviati in Kazakistan

"Accogliamo con favore annuncio Tokayev su fine missione CSTO"

Usa: la Russia ritiri “rapidamente” i militari inviati in Kazakistan
Roma, 12 gen. (askanews) – Gli Stati Uniti hanno invitato la Russia a ritirare “rapidamente” le sue forze inviate in Kazakistan su richiesta del presidente kazako Kassym-Jomart Tokayev dopo violenti disordini nel Paese.


Washington ha accolto con favore il ritorno alla calma in questo stato dell’Asia centrale scosso la scorsa settimana da violenze che non si vedevano dalla sua indipendenza nel 1991, ha affermato il portavoce del Dipartimento di Stato Ned Price. “Accogliamo con favore anche l’annuncio del presidente Tokayev, il quale ha affermato che le forze di pace della CSTO hanno completato la loro missione”, ha aggiunto Ned Price, riferendosi ai circa 2.000 soldati, per lo più russi, dell’Organizzazione del trattato di sicurezza collettiva (OTSC) chiamati all’intervento dal presidente kazako.



Coa/Int5




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su