Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Il presidente kazako Tokayev dice che ha autorizzato a sparare senza preavviso

colonna Sinistra
Venerdì 7 gennaio 2022 - 12:46

Il presidente kazako Tokayev dice che ha autorizzato a sparare senza preavviso

Ringrazia Putin per invio truppe

Il presidente kazako Tokayev dice che ha autorizzato a sparare senza preavviso
Roma, 7 gen. (askanews) – Il presidente del Kazakistan, Kassym-Jomart Tokayev, ha annunciato oggi di aver autorizzato la polizia ad aprire il fuoco “senza preavviso” per porre fine ai caotici disordini che scuotono il Paese. “I terroristi continuano a danneggiare le proprietà e ad usare armi contro i cittadini”, ha aggiunto Kassym-Jomart Tokayev in un discorso televisivo.


Il presidente ha rifiutato ogni possibilità di trattativa con i manifestanti e ha promesso “l’eliminazione” dei “banditi armati” dopo diversi giorni di sanguinosi scontri nel Paese. La loro liquidazione “avverrà presto”, ha detto. Secondo Kassym-Jomart Tokayev, la città più grande del Paese, Almaty, è stata attaccata da “20.000 banditi” con un “piano chiaro”.



Il presidente del Kazakistan ha anche ringraziato calorosamente il suo omologo russo e alleato Vladimir Putin per aver inviato truppe per aiutare a porre fine alle rivolte nel Paese. “Ringrazio in particolare il presidente russo Vladimir Putin che ha risposto molto rapidamente, e soprattutto in modo amichevole, al mio appello”, ha affermato Kassym-Jomart Tokayev.


Ihr/Int9



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su