Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • In Sudafrica la nuova variante B.1.1.529 che preoccupa

colonna Sinistra
Giovedì 25 novembre 2021 - 19:03

In Sudafrica la nuova variante B.1.1.529 che preoccupa

Il 90% dei nuovi casi in una provincia del Nord potrebbe essere nuovo ceppo

In Sudafrica la nuova variante B.1.1.529 che preoccupa
Roma, 25 nov. (askanews) – Gli scienziati in Sudafrica stanno lavorando assiduamente per comprendere la nuova variante del Covid. Lo ha affermato l’Istituto nazionale per le malattie trasmissibili. Il Sudafrica ha confermato circa 100 casi di B.1.1.529, ma la variante è stata trovata anche in Botswana e Hong Kong. Il caso di Hong Kong è un viaggiatore proveniente dal Sudafrica, secondo Reuters. Per gli scienziati, fino al 90% dei nuovi casi nel Gauteng, una provincia settentrionale del Sudafrica, potrebbe essere B.1.1.529.


“Sebbene i dati siano limitati, i nostri esperti stanno facendo gli straordinari per comprendere la nuova variante e quali potrebbero essere le potenziali implicazioni”, ha dichiarato in una nota l’Istituto sudafricano. Il Paese ha chiesto per venerdì una riunione urgente di un gruppo di lavoro dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) sull’evoluzione del virus per parlare della nuova variante. Dalle prime informazioni, presenta molte mutazioni (32), alcune delle quali in passato erano state associate a maggiore trasmissibilità e e maggiore evasione immunitaria.



Ihr/Int2




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su