Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • In Svizzera verso il 60% di sì al referendum per le nozze gay

colonna Sinistra
Domenica 26 settembre 2021 - 13:48

In Svizzera verso il 60% di sì al referendum per le nozze gay

Conservatori e gruppi cattolici si sono schierati contro

In Svizzera verso il 60% di sì al referendum per le nozze gay
Roma, 26 set. (askanews) – Gli elettori svizzeri sono chiamati oggi a votare per il referendum sui matrimoni tra persone dello stesso sesso. Secondo gli exit poll, oltre il 60% dei votanti sceglierà il “sì”. I conservatori e i gruppi vicini alla chiesa si sono opposti all’idea, sostenendo che la decisione metterà a repentaglio la famiglia tradizionale.


La Svizzera ha già autorizzato nel 2007 la registrazione delle unioni di coppie gay, ma questo non implica gli stessi diritti delle nozze.Con l’approvazione dei matrimoni, per le coppie gay sarà possibile adottare bambini e per le coppie lesbiche sposate di concepire con lo sperma di donatori.



Negli ultimi 20 anni, la maggior parte dei Paesi europei hanno autorizzato le nozze gay. I dati definitivi del referendum sono attesi per oggi.


Dmo/Int5



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su