Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Sudafrica, violenze dopo arresto Zuma: sale a 72 bilancio morti

colonna Sinistra
Mercoledì 14 luglio 2021 - 07:55

Sudafrica, violenze dopo arresto Zuma: sale a 72 bilancio morti

Anche 10 persone uccise in una calca in un centro commerciale

Sudafrica, violenze dopo arresto Zuma: sale a 72 bilancio morti
Roma, 14 lug. (askanews) – Cresce ancora il numero di morti per le violenze sfociate in Sudafrica dopo l’arresto dell’ex presidente Jacob Zuma: si contano 72 vittime, tra cui 10 persone morte in una calca scoppiata in un centro commerciale di Soweto per un incendio, scrive Bbc.


Nelle immagini circolate si vede anche un bambino che viene quasi lanciato per scappare dall’edificio che ospita i negozi in fiamme. Per sedare le violenze è stato chiamato anche l’esercito. La polizia sudafricana ha spiegato di aver identificato 12 persone che hanno causato gli scontri e di aver arrestato 1.234 persone.



Il presidente Cyril Ramaphosa ha definito le violenze le peggiori viste in Sudafrica dagli anni Novanta, prima della fine dell’apartheid: incendi appiccati, autostrade bloccate e negozi saccheggiati.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su