Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Merkel: Europa ancora a rischio per la “variante Delta”

colonna Sinistra
Giovedì 24 giugno 2021 - 15:26

Merkel: Europa ancora a rischio per la “variante Delta”

"Rimanere vigili"

Merkel: Europa ancora a rischio per la “variante Delta”
Roma, 24 giu. (askanews) – Dopo oltre un anno e mezzo di lotta al Covid-19, “in Europa possiamo essere cautamente ottimisti” perché “il numero dei casi sta diminuendo in maniera significativa mentre aumenta il numero della persone vaccinate”. Tuttavia, ha detto oggi in parlamento la cancelliera tedesca Angela Merkel, la diffusione della variante Delta registrata in diversi Paesi europei sta a indicare che “in Europa e in Germania siamo ancora in una situazione di rischio” per cui “dobbiamo rimanere vigili”.


“Le nuove varianti, in particolare la variante delta, significano che dobbiamo essere cauti”, ha detto Merkel prima del Consiglio europeo al via questo pomeriggio.



Come precisa la Duetsche Welle, la variante Delta rappresenta ad oggi circa il 15% dei nuovi casi in Germania, ma ieri le autorità sanitarie Ue hanno dichiarato che potrebbe arrivare a contare il 90% di tutti i casi del continente entro la fine di agosto.


Sim/Int2



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su