Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Copa-Cogeca: politiche promozione Ue sostengano ogni produzione

colonna Sinistra
Giovedì 29 aprile 2021 - 19:00

Copa-Cogeca: politiche promozione Ue sostengano ogni produzione

Oggi riunione intergruppo parlamentare su vino e alcolici
Copa-Cogeca: politiche promozione Ue sostengano ogni produzione

Roma, 29 apr. (askanews) – Si è tenuta oggi a Bruxelles una riunione dell’Intergruppo parlamentare “Vino, alcolici e prodotti alimentari di qualità”. Il dibattito si è concentrato sull’evoluzione della politica di promozione dell’Ue dopo il 2022. Un’occasione, spiega in una nota il Copa-Cogeca, “per ricordare alcuni fatti importanti: sarebbe incomprensibile se la Commissione Europea decidesse di escludere alcuni settori come il vino o la carne, quando questi prodotti sono parte integrante del nostro patrimonio culinario”.

La riunione si infatti è svolta nel contesto di un crescente dibattito sul futuro della politica di promozione agricola dell’UE, in particolare per quanto riguarda il ruolo degli alcolici e dei prodotti a base di carne. La Commissione Europea ha aperto una consultazione pubblica che si chiuderà il 23 giugno per determinare le linee guida della sua politica di promozione rivista nel contesto della strategia Farm to Fork.

In occasione di questa conferenza, il Copa-Cogeca, attraverso il presidente della politica di promozione Jerzy Wierzbicki, ha ricordato che la politica di promozione dell’Ue è stata un ottimo strumento per promuovere le pmi e i prodotti degli agricoltori dell’UE a livello nazionale, europeo e livello internazionale. P”ochi sanno che se parmigiano e camembert, salsicce, prosciutti e vini sono così celebrati nel mondo è in parte grazie a questa politica. Se questo sostegno si ferma su alcuni prodotti come la carne o il vino – ha detto – andrà semplicemente a vantaggio delle grandi multinazionali capaci di marketing globale e della quota delle importazioni”.

Parole che fanno eco alla lettera firmata da oltre 64 deputati al Parlamento europeo che chiedono sostegno a tutta la produzione agricola. Su iniziativa di questa lettera e dell’incontro intergruppo, l’eurodeputata Irene Tolleret ha detto: “non cambiamo una politica che funziona e la politica di promozione europea ha dimostrato il suo valore. I nostri agricoltori sono colpiti da COVID-19, Brexit, sanzioni statunitensi, dobbiamo sostenerli mantenendo il budget per la promozione senza escludere alcun prodotto e migliorando in particolare le nostre IG”. Un approccio sostenuto dal Copa-Cogeca, ma anche dalle principali organizzazioni che rappresentano la produzione agricola.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su