Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Coronavirus,Regno Unito accelera:tutti adulti prima dose entro luglio

colonna Sinistra
Domenica 21 febbraio 2021 - 14:25

Coronavirus,Regno Unito accelera:tutti adulti prima dose entro luglio

Un mese prima del precedente obiettivo
Coronavirus,Regno Unito accelera:tutti adulti prima dose entro luglio

Roma, 21 feb. (askanews) – Il governo britannico ha annunciato che mira a somministrare a ogni adulto del paese una prima dose di vaccino contro il coronavirus entro il 31 luglio, un mese prima del suo precedente obiettivo.

Il nuovo obiettivo punta anche a tutti gli over 50 o con un problema di salute sottostante per ottenere un vaccino entro il 15 aprile, anche in questo caso in anticipo rispetto al precedente obiettivo del 1 maggio.

I produttori dei due vaccini utilizzati dalla Gran Bretagna, Pfizer e AstraZeneca, hanno entrambi riscontrato problemi di approvvigionamento in Europa. Ma il segretario alla salute del Regno Unito Matt Hancock, che ha annunciato i nuovi obiettivi, ha detto “ora pensiamo di avere le scorte” per accelerare la campagna di vaccinazione.

Il successo iniziale della campagna di vaccinazione britannica è una buona notizia per un paese che ha avuto più di 120.000 morti per coronavirus, il bilancio più alto in Europa. Più di 17,2 milioni di persone, quasi un terzo degli adulti del paese, hanno ricevuto la prima delle due dosi di vaccino dall’inizio delle vaccinazioni l’8 dicembre.

La Gran Bretagna sta ritardando la somministrazione delle seconde dosi di vaccino fino a 12 settimane dopo la prima, al fine di fornire rapidamente a quante più persone possibile una protezione parziale. L’approccio è stato criticato in alcuni paesi – e da Pfizer, che afferma di non avere dati a sostegno del ritardo – ma è sostenuto dai consulenti scientifici del governo britannico.

La notizia dei nuovi obiettivi del vaccino è arrivata domenica quando il Primo Ministro Boris Johnson ha incontrato i ministri senior per finalizzare una “road map” fuori dal blocco nazionale, un piano che annuncerà lunedì.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su