Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Dzerzhinsky o Nevsky? Referendum a Mosca su statua per la Lubianka

colonna Sinistra
Venerdì 19 febbraio 2021 - 15:14

Dzerzhinsky o Nevsky? Referendum a Mosca su statua per la Lubianka

Moscoviti dovranno scegliere tra fondatore Ceka e il principe-santo
Dzerzhinsky o Nevsky? Referendum a Mosca su statua per la Lubianka

Roma, 19 feb. (askanews) – Gli abitanti di Mosca saranno presto chiamati a indicare la loro preferenza per il monumento da erigere su piazza Lubianskaya, famosa per la sede del Servizio federale di sicurezza russo, l’Fsb erede del Kgb. E una delle due opzioni che sarà sottoposta a votazione su diversi siti web è una statua di Felix Dzherzinsky, il fondatore della Ceka, la polizia politica sovietica da cui nacque poi il Kgb.

Come riferisce radio Ekho di Mosca, la Camera pubblica della capitale condurrà un sondaggio tra i residenti dal 25 febbraio al 5 marzo. L’alternativa a Dzerzhinsky è una statua di Alexander Nevsky, il principe del XII secolo, canonizzato dalla chiesa ortodossa, la vera icona del principe-soldato difensore della Russia.

La questione è diventata dibattito cittadino da quando l’organizzazione ‘Ufficiali di Russia’ ha chiesto la ‘riabilitazione’ della statua del padre del Kgb. Per Dzerzhinsky si tratterebbe effettivamente di un ritorno: ha troneggiato sulla piazza Lubianka dal 1958 al 1991, quando la statua in sua memoria fu smontata assieme dopo il tentato golpe contro Mikhail Gorbachev. Da allora si trova nel parco ‘Museon’ davanti al Parco Gorky, tra tanti monumenti sovietici abbattuti con la fine dell’Urss.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su