Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Gruppi MAIE, Merlo: “Non cerchiamo responsabili, ma costruttori”

colonna Sinistra
Giovedì 14 gennaio 2021 - 17:19

Gruppi MAIE, Merlo: “Non cerchiamo responsabili, ma costruttori”

Riunione da cui è emersa chiara la linea di sostegno a Conte
Gruppi MAIE, Merlo: “Non cerchiamo responsabili, ma costruttori”

Roma, 14 gen. (askanews) – Si è tenuta questa mattina la riunione dei gruppi parlamentari del MAIE, presieduta dal Sen. Ricardo Merlo, Sottosegretario agli Esteri in questa legislatura.

Erano presenti, oltre a Merlo, i senatori Adriano Cario, Raffaele Fantetti e Saverio De Bonis, i deputati Mario Borghese, Antonio Tasso e Andrea Cecconi.

La riunione, durata un paio d’ore, è stata convocata dal presidente Merlo alla luce degli ultimi avvenimenti politici, per valutare la situazione attuale e studiare i prossimi passaggi.

La linea è chiara: assoluto sostegno al presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Sono state inoltre espresse forti critiche, da parte di tutti i presenti, nei confronti di Matteo Renzi, che con la decisione di far ritirare le ministre di Italia Viva ha fatto precipitare l’Italia verso una crisi al buio, per giunta in un momento di grande emergenza sanitaria nazionale e di grave crisi economica per il Paese. Ora che il dado è tratto, si cerca di ricostruire.

“In Parlamento non cerchiamo responsabili, ma costruttori” ha detto il Sottosegretario Merlo. “Siamo convinti che una maggioranza disposta a sostenere il premier Conte sia ancora possibile, eventualmente anche facendo a meno di quegli irresponsabili che hanno messo i propri interessi personali al di sopra di quelli dei cittadini. Per questo dal MAIE-Italia23 continuiamo a lavorare per guardare al futuro e garantire anni di lavoro e di riforme per il bene del Paese e degli italiani”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su