Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Covid-19, in Giappone si studia variante arrivata da Brasile

colonna Sinistra
Mercoledì 13 gennaio 2021 - 07:59

Covid-19, in Giappone si studia variante arrivata da Brasile

Individuata su due adulti e due bambini
Covid-19, in Giappone si studia variante arrivata da Brasile

Roma, 13 gen. (askanews) – Il Giappone cerca di isolare la nuova variante del coronavirus responsabile della pandemia Covid-19 che è stata rilevata domenica su quattro persone arrivate dal Brasile. Lo riferiscono le autorità locali.

Secondo quanto riporta l’agenzia di stampa France Presse, la variante recentemente indivduats è la irsultante “di una linea virale del Brasile, che circola in Amazzonia” e che è stata battezzata B.1.1.28 (K417N / E484K / N501Y), secondo quanto ha riferito il ricercatore brasiliano Felipe Naveca dell’istituto Fiocruz.

La variante sarebbe recente, probabilmente intervenuta a cavallo della fine dell’anno, secondo gli studi genomici su persone recentemente infettati nel paese sudamericano.

Un responsabile del ministero della Sanità nipponico ha spiegato alla France Prese che “per analizzare prima di tutto la variante noi dobbiamo isolarla” e che per questo “potrebbero volerci diverse settimane e diversi mesi, per cui è difficile al momento attuale dire quando potremo dare dei dettagli”.

La variante brasiliana è stata individuata domenica su due adulti e due bambini arrivati il 2 gennaio in Giappone da Brasile. Uno dei due adulti è stato ricoverato per difficoltà respiratorie. Una donna e un ragazzo hanno sviluppato sintomi moderati, mentre una bambima è asintomatica

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su