Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Russia, aperta indagine per frode contro Navalny

colonna Sinistra
Martedì 29 dicembre 2020 - 20:13

Russia, aperta indagine per frode contro Navalny

Accusato di avere speso per uso personale donazioni di associazioni
Russia, aperta indagine per frode contro Navalny

Roma, 29 dic. (askanews) – Un’indagine per “frode su larga scala” è stata aperta in Russia contro il leader dell’opposizione al Cremlino Alexei Navalny, che si sta riprendendo all’estero dal suo sospetto avvelenamento, hanno annunciato oggi le autorità russe.

In un comunicato, il Comitato investigativo russo ha detto che Navalny è sospettato di avere speso per suo uso personale 356 milioni di rubli (3,9 milioni di euro), parte di donazioni raccolte da “diverse” organizzazioni, in particolare, secondo le autorità, associazioni che lottano contro la corruzione o tutelano i diritti umani.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su