Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Venerdì 11 dicembre 2020 - 09:43

Azerbaigian revoca la legge marziale

In Armenia non è stato trovato un accordo in parlamento
Azerbaigian revoca la legge marziale

Roma, 11 dic. (askanews) – Il parlamento dell’Azerbaigian ha votato il decreto presidenziale che sancisce la revoca della legge marziale in vigore dal 28 settembre, sullo sfondo del conflitto con l’Armenia per il Nagorno Karabakh. La legge marziale decadrà dalla mezzanotte di oggi. In Armenia il parlamento ha discusso lo scorso 26 novembre la fine della legge marziale, ma non è stato trovato un accordo. I parlamentari di Erevan hanno stabilito però che la mobilitazione dell’esercito è ora parziale.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su