Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Concluso a Shanghai il Milano Design Film Festival @Shanghai

colonna Sinistra
Martedì 1 dicembre 2020 - 10:30

Concluso a Shanghai il Milano Design Film Festival @Shanghai

Evento che propone lo stile italiano nel mondo
Concluso a Shanghai il Milano Design Film Festival @Shanghai

Roma, 1 dic. (askanews) – Si è concluso allo Shanghai Minsheng Art Museum, nel distretto di Jing’An, il Milano Design Film Festival @ Shanghai, giunto alla sua quarta edizione, che quest’anno ha coinciso con l’Italian Design Day, evento che ogni anno promuove su scala internazionale il design italiano tramite l’invio di esperti italiani nelle principali città del mondo in qualità di testimonial.


Per Shanghai quest’anno il testimonial è stata Silvia Robertazzi, fondatrice e curatrice del Milano Design Film Festival, che e’ intervenuta con un intervento in video.

All’inaugurazione della rassegna hanno preso parte il Console Generale d’Italia a Shanghai, Michele Cecchi, l’Assessora alla Cultura e al Turismo del Distretto di Jing’An, Chen Hong, e la Direttrice dello Shanghai Minsheng Art Museum, Gan Zhiyi.

Tutt’e tre hanno ricordato come questa edizione di MDFF @ Shanghai faccia parte delle celebrazioni per il Cinquantesimo anniversario delle relazioni diplomatiche tra Italia e Cina.

Il Console Cecchi ha fatto stato delle ottime relazioni tra i due Paesi e dei molti legami che uniscono l’Italia alla Città di Shanghai, e in particolare al Distretto di Jing’An, al cui interno negli anni oltre a MDFF si svolge tradizionalmente anche il Salone del Mobile di Milano. Shanghai.

L’Assessore Chen Hong ha ribadito la vocazione internazionale del Distretto di Jing’An e ha insistito sulla fattiva collaborazione instaurata con il Consolato Generale e l’Istituto Italiano di Cultura.

I tre film in programma per questa edizione di MDFF @ Shanghai sono stati Tobia Scarpa. L’anima segreta delle cose, di Elia Romanelli; La Cupola, di Volker Sattel; The Infinite Happiness, di Ila Bêka & Louise Lemoine, tutti incentrati sul tema specifico “Il design e la ricerca della felicità”, e attorno a questo tema i relatori Roberto Pagani, Addetto Scientifico del Consolato Generale d’Italia a Shanghai, Liu Kan, Tongji University, e Fan Wenbing, Shanghai Jiaotong University, hanno interagito col numeroso pubblico intervenuto in sala una vivacissima discussione.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su