Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • La compagna di Boris Johnson sul Lago di Como, stampa Gb scatenata

colonna Sinistra
Venerdì 25 settembre 2020 - 10:02

La compagna di Boris Johnson sul Lago di Como, stampa Gb scatenata

Carrie Symonds in hotel extralusso con il figlio di pochi mesi
La compagna di Boris Johnson sul Lago di Como, stampa Gb scatenata

Roma, 25 set. (askanews) – Carrie Symonds, la compagna del premier britannico Boris Johhson, è in vacanza sul Lago di Como e, nel mezzo del botta e risposta tra il premier londinese e il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, la stampa britannica si chiede se sarà costretta all’auto-isolamento al rientro nel Regno Unito. Lo fa l’Express, anche se in realtà dal mese di luglio chi arriva dal Bel Paese in Gran Bretagna non deve rispettare alcuna quarantena. Ma la vacanza italiana di Carrie – vacanza di lusso e in gran relax con il figlio di pochi mesi Wilfred – fa il giro di tutti i siti britannici, non senza toni polemici.

C’è chi fa notare che Johhon ha “soffocato” le voci di una sua puntata in Umbria, a Perugia, la settimana scorsa. Il Daily Mail ha pubblicato un ampio reportage sull’hotel scelto per il soggiorno di Carrie, il Gran d Hotel Tremezzo, dove le camere partirebbero da 439 sterline (480 euro) sino a 3.179 sterline per la più bella suite. La compagna di Johnson è stata fotografata mentre passeggia, è stata vista pranzare (300 sterline a testa) con alcune amiche, si è concessa una gita sul lago senza mascherina.

Un turista britannico ha detto al Mail Online: “Carrie ha l’aria molto rilassata, sorride e ride con gli amici, sembra proprio non avere alcuna preoccupazione al mondo”, malgrado la gravità della nuova ondata di Covid-19 in patria, dove il suo compagno Boris ha avvertito i concittadini: “saranno settimane molto dure”

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra