Header Top
Logo
Lunedì 29 Novembre 2021

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • “L’immunità di gregge causerebbe un numero enorme di morti” (Anthony Fauci)

colonna Sinistra
Venerdì 14 agosto 2020 - 14:54

“L’immunità di gregge causerebbe un numero enorme di morti” (Anthony Fauci)

Con il diabete e ipertensione, gli americani sono più a rischio
“L’immunità di gregge causerebbe un numero enorme di morti” (Anthony Fauci)

New York, 14 ago. (askanews) – Se gli Stati Uniti consentissero al coronavirus di diffondersi incontrollatamente nel tentativo di ottenere la cosiddetta immunità di gregge, il “bilancio delle vittime sarebbe enorme”, ha avvertito il dottor Anthony Fauci, consigliere della Casa Bianca per l’emergenza Covid. “Se tutti lo contraessero, anche con una percentuale relativamente alta di persone senza sintomi, in ogni caso molte persone morirebbero”, ha detto all’attore Matthew McConaughey durante una trasmissione live. Il coronavirus, tuttavia, ha infettato meno del 2% della popolazione statunitense e ha già ucciso almeno 166.970 persone.

Alcuni scienziati sostengono che un range dal 60% all’80% della popolazione debba essere vaccinata o avere anticorpi naturali per ottenere l’immunità di gregge, in modo da contenere il virus che in questo modo non trova più abbastanza ospiti da infettare.Lasciare che il virus si diffonda in modo incontrollabile per ottenere l’immunità di gregge porterebbe il bilancio delle vittime a un livello che è “totalmente inaccettabile”, ha detto Fauci. Gli americani tendono ad avere condizioni di salute indebolite come il diabete e l’obesità, che portano nei casi più gravi persino alla morte per coronavirus. “E questo è il motivo per cui siamo contrari a dire: Lascia che tutti vengano infettati e staremo bene. Questa è una cattiva idea”, ha aggiunto.

AAA/Mal/Int9

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra