Header Top
Logo
Domenica 13 Giugno 2021

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Le escort tedesche si appellano al Parlamento

colonna Sinistra
Martedì 26 maggio 2020 - 14:50

Le escort tedesche si appellano al Parlamento

Lettera ai parlamentari
Le escort tedesche si appellano al Parlamento

Roma, 26 mag. (askanews) – L’organizzazione che rappresenta le prostitute e le case d’appuntamento in Germania ha chiesto al parlamento di Berlino di autorizzare la ripresa delle attività, in un momento in cui sono state decise alcune misure di allentamento delle restrizioni imposte per il coronavirus. In una lettera aperta ai membri del Parlamento, l’organizzazione sostiene che – come già avvenuto in altri settori – le prostitute dovrebbero essere autorizzate ad aprire nuovamente le porte ai clienti.

L’organizzazione ha affermato di avere elaborato un piano d’igiene per garantire un lavoro in totale sicurezza. Inoltre, è stato spiegato nella lettera aperta, le prostitute hanno già una consolidata esperienza, nonché un interesse personale, nella protezione della propria salute e in quella dei clienti.

La lettera, infine, invita i parlamentari a far visita a una casa d’appuntamenti una volta che saranno revocate le restrizioni, in modo da poter verificare personalmente la gestione in sicurezza delle attività.

Coa/Int2

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra