Header Top
Logo
Lunedì 18 Ottobre 2021

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Covid-19 in Cecenia, Kadyrov: licenziare sanitari che protestano

colonna Sinistra
Lunedì 18 maggio 2020 - 11:48

Covid-19 in Cecenia, Kadyrov: licenziare sanitari che protestano

Lamentano mancanza di mezzi di protezione: sono "provocatori"
Covid-19 in Cecenia, Kadyrov: licenziare sanitari che protestano

Roma, 18 mag. (askanews) – Il leader della Repubblica russa di Cecenia, Ramzan Kadyrov, ha chiesto oggi il licenziamento di tutti quegli operatori sanitari che hanno lamentato la mancanza di adeguati mezzi di protezione contro il coronavirus nella regione. Sono dei “provocatori”, ha detto Kadyrov, secondo quanto riportato dai media russi.

“I provocatori devono essere licenziati. Noi abbiamo tutto: materiali, costumi, maschere, ossigeno e medicine”, ha commentato. “Abbiamo almeno da 30.000 a 40.000 tute protettive, stiamo comprando milioni di mascherine”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra