Header Top
Logo
Lunedì 27 Settembre 2021

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Sottosegretario Merlo in visita nel Regno Unito

colonna Sinistra
Giovedì 20 febbraio 2020 - 16:06

Sottosegretario Merlo in visita nel Regno Unito

Presto l'apertura del nuovo Consolato italiano a Manchester
Sottosegretario Merlo in visita nel Regno Unito

Roma, 20 feb. (askanews) – Presto l’apertura del nuovo Consolato italiano a Manchester, conferma il Sottosegretario agli Esteri Ricardo Merlo, fondatore e presidente del MAIE – Movimento Associativo Italiani all’Estero, in visita in questi giorni nel Regno Unito. Merlo giovedì ha incontrato il Comites di Manchester, occasione per sottolineare che il governo “continua a lavorare per gli italiani nel mondo” in un momento particolarmente delicato per i nostri connazionali residenti nel Regno Unito.

Il governo britannico, infatti, ha reso note le nuove regole per gli ingressi di cittadini stranieri dall’anno prossimo, quando sarà terminato il periodo di transizione post-Brexit, e che mettono molti paletti per i lavoratori poco qualificati o chi intende recarsi oltremanica per trovare un lavoro saltuario e magari apprendere nel frattempo la lingua inglese, come fanno ad oggi molti italiani.

Merlo mercoledì, al primo giorno della sua visita, ha visitato la sede del Consolato Generale d’Italia a Londra, “potenziato grazie ai fondi che abbiamo stanziato col decreto Brexit” e che conta “oltre 100 impiegati per un lavoro che è davvero senza pause”.

“Entro marzo quasi tutti gli italiani residenti nel Regno Unito saranno regolarmente iscritti all’AIRE – ha spiegato Merlo -, anche grazie al sistema Fast It che sta dimostrando di funzionare molto bene. Di più: in un futuro non lontano, il Consolato di Londra sarà in grado di offrire ai nostri connazionali servizi consolari in tempo reale, anche grazie all’uso della tecnologia. No, non è fantascienza: presto sarà realtà”.

“Sono grato al nostro Console Marco Villani e al Direttore generale per gli italiani all’estero della Farnesina, Luigi Vignali, per il grande lavoro che stanno portando avanti. In tempi di Brexit – conclude il Sottosegretario Merlo – siamo vicini come non mai agli italiani del Regno Unito e lo stiamo dimostrando con i fatti”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra