Header Top
Logo
Domenica 15 Settembre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Nuovo missile ipersonico balistico cinese può superare scudo Usa

colonna Sinistra
Venerdì 23 agosto 2019 - 12:06

Nuovo missile ipersonico balistico cinese può superare scudo Usa

Il DF-17 sarà operativo dal prossimo anno
Nuovo missile ipersonico balistico cinese può superare scudo Usa

Roma, 23 ago. (askanews) – La Cina è vicina ad aver completato lo sviluppo di un missile ipersonico, cioè capace di andare ben oltre la velocità del suono, in grado di penetrare gli scudi antimissilistici Usa. Lo scrive oggi il South China Morning Post, raccogliendo le confidenze di un’anonima fonte informata all’interno della China Aerospace Science and Industry Corporation (CASIC), l’azienda di stato che sta lavorando al progetto.

Il missile in questione è il DF-17, quello che tecnicamente è chiamato un Hypersonic Glide Vehicle (un veicolo-aliante ipersonico) in grado di superare ampiamente la velocità del suono e con un veicolo di rientro in atmosfera che può modificare l’obiettivo in volo, rendendo così più difficile che venga intercettato da sistemi di difesa.

“Il DF-17 sarà in grado di portare sia testate nucleari che convenzionali”, ha spiegato la fonte. “Sono due – ha precisato – le istituzioni che, nella CASIC, stanno competendo per sviluppare queste capacità avanzate”.

La comunità d’intelligence americana – spiega il SCMP – ha già lanciato l’allarme, rivelando che il missile sarà operativo dal 2020. Anche Usa e Russia stanno sviluppando sistemi d’arma con capacità simili.

La Cina ha realizzato due test per il DF-17 a novembre 2017. Il primo lancio è avvenuto presso il Centro spaziale Jiuquan, in Mongolia interna: ha volato per 1.400 km e ha sostanzialmente centrato il bersaglio, atterrando a “pochi metri” da esso.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su