Header Top
Logo
Mercoledì 8 Dicembre 2021

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Taiwan vieta chip Huawei in decoder tv via cavo

colonna Sinistra
Lunedì 10 giugno 2019 - 08:39

Taiwan vieta chip Huawei in decoder tv via cavo

Ennesimo ostacolo per il gigante delle Tlc cinese
Taiwan vieta chip Huawei in decoder tv via cavo

Roma, 10 giu. (askanews) – La Commissione nazionale per le telecomunicazioni di Taiwan ha vietato ai fornitori di servizi televisivi via cavo di utilizzare per i loro decoder componenti prodotti da aziende cinesi, una mossa destinata a colpire la HiSilicon, la compagnia del gigante cinese delle tlc Huawei che produce microprocessori.

La portavoce del regolatore delle Tlc taiwanese ha detto al South China Morning Post che i decoder forniti dalle tv via cavo di Taiwan non potranno più usare “chip e wafer di circuiti integrati ibridi” prodotti in Cina.

La mossa si inquadra nell’offensiva lanciata globalmente dagli Usa e da alcuni alleati contro il gigante delle telecomunicazioni, accusato di utilizzare i propri apparati per spionaggio a favore di Pechino.

In diversi Paesi le attività di Huawei, in particolare in merito all’infrastruttura per il 5G ma anche per le forniture di hardware, stanno vivendo ostacoli.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra