Header Top
Logo
Giovedì 9 Dicembre 2021

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Spazio, dal 2020 la Nasa autorizzaerà turisti sulla Iss

colonna Sinistra
Venerdì 7 giugno 2019 - 17:21

Spazio, dal 2020 la Nasa autorizzaerà turisti sulla Iss

Per "astronauti privati" missioni fino a 30 giorni
Spazio, dal 2020 la Nasa autorizzaerà turisti sulla Iss

Roma, 7 giu. (askanews) – A partire dal 2020 la Nasa aprirà agli “astronauti privati” – ovvero ai turisti – e alle aziende private le porte della Stazione Spaziale Internazionale: lo ha reso noto la stessa agenzia spaziale statunitense.

La Nasa spera in questo modo che i privati possano sviluppare le tecnologie spaziali del futuro – e procurare i fondi necessari – e aiutino quindi l’agenzia a rispettare i piani per un ritorno sulla Luna nel 2024.

Gli “astronauti privati”, come li definisce la Nasa, potranno partecipare a missioni lunghe fino a un mese, in cui potranno svolgere mansioni che possono includere attività commerciali e di marketing, sia pure limitate dalle regole dell’agenzia.

Ogni anno verranno allestite due missioni di questo genere, finanziate privatamente e che utilizzeranno una capsula di fabbricazione statunitense ancora da sviluppare; gli astronauti privati dovranno comunque rispettare gli standard medici della Nasa e le procedure di addestramento e sicurezza necessarie per il soggiorno sulla Iss.

Mgi 071707 giu 19 Mgi MAZ

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra