Header Top
Logo
Martedì 26 Ottobre 2021

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Venezuela, Guaido con i militari: liberiamo il Paese. Maduro reprime il “piccolo” golpe

colonna Sinistra
Martedì 30 aprile 2019 - 13:53

Venezuela, Guaido con i militari: liberiamo il Paese. Maduro reprime il “piccolo” golpe

Pronti a "iniziare la fase finale dell'Operazione Libertà"
Venezuela, Guaido con i militari: liberiamo il Paese. Maduro reprime il “piccolo” golpe

Roma, 30 apr. (askanews) – L’autoproclamato presidente del Venezuela, Juan Guaidò, è apparso oggi in un video circondato da un gruppo di militari. “In questo momento mi sto incontrando con le principali unità militari delle nostre forze armate per iniziare la fase finale dell’Operazione Libertà”, ha detto Guaidò, dopo avere annunciato la liberazione di uno degli esponenti di punta dell’opposizione, Leopoldo López, che era agli arresti domiciliari dopo aver subito una condanna a 13 anni di carcere.

Il ministro delle Comunicazioni venezuelano Jorge Rodríguez ha scritto su Twitter “stiamo affrontando e neutralizzando un piccolo gruppo di effettivi militari traditori” che sta promuovendo “un colpo di Stato contro la Costituzione e la pace delle Repubblica”.

Le forze fedeli al regime di Maduro hanno lanciato gas lacrimogeni verso il ponte di Altamira, a Caracas, dove sono riuniti i simpatizzanti dell’autoproclamato presidente venezuelano Juan Guaidò e del leader dell’opposizione, Leopoldo Lopez, liberato oggi dai militari.

Coa MAZ

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra