Header Top
Logo
Venerdì 28 Febbraio 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Siria, Iran-Russia-Turchia condannano sovranità Israele su Golan

colonna Sinistra
Venerdì 26 aprile 2019 - 14:47

Siria, Iran-Russia-Turchia condannano sovranità Israele su Golan

Dichiarazione congiunta: annuncio Usa "viola legge internazionale"
Siria, Iran-Russia-Turchia condannano sovranità Israele su Golan

Roma, 26 apr. (askanews) – Iran, Russia e Turchia, sponsor dei negoziati di Astana sulla Siria, hanno condannato oggi la decisione degli Stati Uniti di riconoscere la sovranità di Israele sulle alture siriane del Golan definendola una minaccia alla sicurezza regionale, secondo la loro dichiarazione congiunta riportata da media turchi e russi.

“La Repubblica islamica dell’Iran, la Federazione Russa e la Repubblica di Turchia come garanti della piattaforma di Astana (…) condannano fermamente la decisione dell’amministrazione statunitense di riconoscere la sovranità di Israele sulle alture del Golan siriano occupate” si legge nel comunicato ripreso dall’agenzia turca Anadolu. Per i tre ‘garanti’, la decisione del presidente Donald Trump “costituisce una grave violazione della legge internazionale, in particolare la risoluzione 497 del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, e minaccia la pace e la sicurezza in Medio Oriente”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su