Header Top
Logo
Sabato 28 Maggio 2022

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Sudan, opposizione accetta di dialogare con il Consiglio militare

colonna Sinistra
Sabato 13 aprile 2019 - 18:42

Sudan, opposizione accetta di dialogare con il Consiglio militare

Incontro al quartier generale dell'esercito a Khartoum
Sudan, opposizione accetta di dialogare con il Consiglio militare

Roma, 13 apr. (askanews) – L’opposizione sudanese ha accettato l’invito al dialogo del Consiglio militare insediato da giovedì scorso a Khartoum dopo la destituzione e l’arresto del presidente Omar al Bashir. Lo ha reso noto l’Associazione dei professionisti sudanesi (Aps), precisando sul proprio account Twitter che le Forze della libertà e del cambiamento, alleanza dell’opposizione, hanno accettato di sedersi al tavolo dei negoziati per “instaurare un potere civile di transizione in risposta alle rivendicazioni della rivoluzione”.

La delegazione dell’opposizione comprende 10 personalità dell’Aps e dell’alleanza dei partiti di opposizione. L’incontro è in corso al quartier generale dell’esercito a Khartoum e arriva dopo le rassicurazioni del nuovo leader del Consiglio militare, Abdel Fattah Burhan, sulla creazione di un governo civile durante un periodo di transizione che durerà al massimo due anni.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra