Header Top
Logo
Domenica 29 Maggio 2022

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Sudan, opposizione respinge il golpe: “La protesta continua”

colonna Sinistra
Giovedì 11 aprile 2019 - 15:42

Sudan, opposizione respinge il golpe: “La protesta continua”

"Stesse facce e stesse istituzioni contro cui protesta il popolo"
Sudan, opposizione respinge il golpe: “La protesta continua”

Roma, 11 apr. (askanews) – L’associazione dei professionisti sudanesi, promotrice delle proteste degli ultimi mesi contro il presidente Omar al Bashir, ha denunciato il colpo di stato dei militari e ha chiesto di continuare a protestare per arrivare a un “governo transitorio civile che rappresenti le forze di questa rivoluzione”.

“Le autorità del regime hanno compiuto un colpo di stato, riciclando le stesse facce e le stesse istituzioni contro cui protesta il popolo – si legge sull’account Twitter dell’associazione – respingiamo la dichiarazione sul golpe e invitiamo il nostro grande popolo a continuare a protestare davanti al comando generale delle forze armate”.

Il ministro della Difesa e primo vicepresidente del Sudan, Awad Mohamed Ahmed Ibn Auf, ha annunciato oggi l’arresto di Bashir e l’avvio di un periodo di transizione di due anni guidato da un consiglio militare, con lo sospensione della costituzione e lo scioglimento del parlamento e del governo. Parlando alla nazione, il ministro ha anche dichiarato lo stato di emergenza per tre mesi e un coprifuoco dalle 22 di sera alle 4 di mattina. Infine ha promesso che tutti i prigionieri politici, detenuti dall’inizio delle proteste, lo scorso dicembre, saranno rilasciati.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra