Header Top
Logo
Domenica 25 Agosto 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Del Re: “un’eccellenza” le scuole italiane in Eritrea ed Etiopia

colonna Sinistra
Mercoledì 12 dicembre 2018 - 16:28

Del Re: “un’eccellenza” le scuole italiane in Eritrea ed Etiopia

Da valorizzare di più; presto anche corsi di lingua ad Asmara
Del Re: “un’eccellenza” le scuole italiane in Eritrea ed Etiopia

Roma, 12 dic. (askanews) – “Rappresentano un’eccellenza assoluta” e “Dobbiamo fare di più per valorizzare al massimo le due scuole di Asmara e Addis Abeba, le due più grandi scuole italiane all’estero, che sono un esempio bellissimo di come due nazioni, l’Etiopia e l’Eritrea, ci vogliano tanto bene da affidarci i loro figli per l’educazione”. Lo ha detto la vice ministra agli Esteri, Emanuela Del Re, incontrando la stampa alla Farnesina al suo rientro dalla missione della scorsa settimana nel Corno D’Africa.

Nei due Paesi africani “si parla italiano, che è una lingua amatissima”, ha rimarcato la vice ministra, sottolineando come l’accordo di gemellaggio che è stato sottoscritto tra le due scuole di Asmara ed Addis Abeba durante la sua visita “potrà far nascere gemellaggi con le scuole italiane”.

Interpellata sulla possibilità di offrire borse di studio ai giovani eritrei per perseguire gli studi nelle università italiani, Del Re ha ricordato che “abbiamo molte borse di studio per i giovani eritrei, ma non siamo ancora riusciti a fare in modo che i destinatari potessero venire in Italia e su questo sono stata molto chiara con il presidente” Isaias Afewerki.

Il presidente eritreo ha risposto chiedendo più impegno da parte italiana in Eritrea sul fronte della formazione professionale e sul vocational training. “Vogliono che la gente cresca nel Paese, che si prepari lì e noi cercheremo di fare il possibile per aprire corsi professionali e avviare corsi di lingua, come ci hanno chiesto, nella scuola di Asmara”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su