Header Top
Logo
Mercoledì 3 Marzo 2021

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Niger autorizza azienda cinese a lanciare prospezioni di uranio

colonna Sinistra
Mercoledì 10 ottobre 2018 - 17:35

Niger autorizza azienda cinese a lanciare prospezioni di uranio

In cambio di investimenti per circa 5 mln Usd in tre anni
Niger autorizza azienda cinese a lanciare prospezioni di uranio

Niamey, 10 ott. (askanews) – Il Niger ha autorizzato un’azienda cinese a lanciare prospezioni alla ricerca di uranio nel Nord del Paese. E’ quanto si legge oggi sul sito web della presidenza nigerina.

Ieri il Consiglio dei ministri ha approvato due convenzioni che consentono all’azienda cinese Zijing Hechuang Science and Technology Development Company ltd di condurre “ricerche di uranio” e “sostanze affini” in due siti a Tchirozerine, nella regione settentrionale e desertica di Agadez. Stando al comunicato, la società cinese si è “impegnata a investire” nei prossimi tre anni circa 5 milioni di dollari. Come “ricadute immediate”, Niamey spera in diversi introiti e nella creazione di posti di lavoro e di infrastrutture nelle aree interessate.

Dal 2011, due aziende cinesi, tra cui la China National Nuclear Corporation (Cnnc), estraggono uranio ad Azelik, vicino alla città di Ingall, in pieno deserto. Azelik si trova 200 chilometri a Sud-Ovest di Arlit, un’altra città mineraria, dove il colosso francese Orano estrae uranio da 50 anni.

Il Niger è il quarto produttore mondiale di uranio e uno dei paesi più poveri del mondo. (fonte Afp)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra