Header Top
Logo
Mercoledì 28 Settembre 2022

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Niger espelle pediatra di Medici senza frontiere

colonna Sinistra
Mercoledì 3 ottobre 2018 - 15:16

Niger espelle pediatra di Medici senza frontiere

Avrebeb manipolato informazioni su morti per malnutrizione
Niger espelle pediatra di Medici senza frontiere

Roma, 3 ott. (askanews) – Le autorità del Niger hanno annunciato ogi l’espulsione di Anne Pittet, pediatra di Medici senza frontiere (MSF-Svizzera) con sede a Magaria, nel Sud del Paese, dove recentemente si era detta allarmata dal tasso di mortalità infantile legata a malnutrizione e malaria.

“Il motivo” del suo allontanamento “è un video in cui ha manipolato le informazioni, riferendo che Magaria ha 10 morti al giorno, ovvero da 298 a 300 morti al mese” per malnutrizione e un picco di malaria, ha dichiarato all’Afp il ministro della Sanità nigerino, Idi Illiassou.

“Siamo venuti a controllare con il capo di MSF-Svizzera per il Niger (…) e tutto ciò che ha detto è sbagliato”, ha insistito il ministro, assicurando che la pediatra ha “già lasciato” il Niger.

(fonte afp)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra