Header Top
Logo
Domenica 5 Dicembre 2021

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Venerdì 25 maggio 2018 - 20:02

Che cosa cambia con il Gdpr

Sanciti i diritti degli utenti
Che cosa cambia con il Gdpr

Bruxelles, 25 mag. (askanews) – Entra in vigore oggi in tutta l’Ue il Regolamento generale sulla protezione dei dati (Gdpr), adottato dal Consiglio Ue e dal Parlamento europeo nell’aprile 2016. Il nuovo regolamento introduce una serie di disposizioni e obblighi per le società attive nell’economia digitale e di diritti per cittadini e utenti.

Innanzitutto, il diritto di chiedere che i link che collegano a informazioni personali sull’utente vengano rimossi dai motori di ricerca (“diritto all’oblio”). L’utente, inoltre, avrà il diritto di trasferire i suoi dati ad altri social network (“portabilità dei dati”), e il diritto di sapere quando i dati personali vengono violati. Le società avranno, da parte loro, l’obbligo di notificare all’utente l’eventuale utilizzo illecito dei suoi dati entro 72 ore. Gli utenti avranno poi il diritto a opporsi all’uso dei loro dati per scopi di pubblicità mirata (“profilazione”), mentre le piattaforme online avranno l’obbligo di informare preventivamente gli utenti su come intendono usare i loro dati.

Loc/int5

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra