Header Top
Logo
Mercoledì 1 Dicembre 2021

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Esercitazioni navali Cina-Russia nei pressi della Corea del Nord

colonna Sinistra
Lunedì 18 settembre 2017 - 12:52

Esercitazioni navali Cina-Russia nei pressi della Corea del Nord

Esercitazioni navali congiunte secondo Xinhua
20170918_125249_05378839

Mosca, 18 set. (askanews) – La Russia e la Cina hanno iniziato delle esercitazioni navali congiunte nei pressi delle rive della Corea del Nord, dopo gli avvertimenti degli Stati Uniti della probabilità di una soluzione militare al problema della Corea del Nord. Le manovre si trovano nella zona tra la Baia di Peter, Vladivostok e la parte meridionale del mare di Okhotsk, a nord del Giappone. Lo ha riferito l’agenzia di stampa cinese Xinhua.

Intanto anche gli Usa hanno fatto volare quattro jet da combattimento stealth e due bombardieri sulla penisola coreana, in una dimostrazione di forza dopo gli ultimi test nucleari e missilistici della Corea del Nord. Quattro caccia F-35B stealth e due bombardieri B-1B hanno svolto “bombardamenti fittizi per un’esercitazione” sulla penisola, secondo l’agenzia sudcoreana Yonhap, che cita fonti anonime del governo di Seoul.

Se ci sarà conferma, si tratterebbe dei primi voli militari Usa da quando il 3 settembre scorso Pyongyang ha effettuato il suo sesto e più potente test nucleare. Dopodichè, venerdì scorso ha mandato alle stelle le tensioni regionali facendo volare un missile balistico sul Giappone.

I jet Usa si sono esercitati con gli F-15K coreani prima di tornare alle loro basi in Giappone e a Guam, ha riferito Yonhap.

I caccia Usa hanno volato l’ultima volta sulla Corea il 31 agosto.

Int9

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra