Header Top
Logo
Lunedì 1 Marzo 2021

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Maxi schema corruttivo da 2,5 mld euro da Azerbaigian a politici Ue

colonna Sinistra
Martedì 5 settembre 2017 - 15:47

Maxi schema corruttivo da 2,5 mld euro da Azerbaigian a politici Ue

Fondi e regali di lusso anche per giornalisti e uomini influenti
20170905_154645_A55A5309

Londra, 5 set. (askanews) – Uno scandalo di vaste proporzioni sta investendo l’Azerbaigian e i politici europei, giornalisti e uomini influenti che avrebbero ricevuto fondi per 2,5 miliardi di euro per sostenere gli interessi di Baku e chiudere un occhio sulle violazioni dei diritti umani nel Paese del Caucaso. La notizia, che punta direttamente contro il presidente azreo Ilham Aliyev, sta facendo il giro della stampa britannica, perché da banche britanniche è partito l’ingente giro di denaro, anche riciclato e dalla dubbia provenienza.

L’Azerbaijan, membro del Consiglio d’Europa dal 2001, istituzione europea garante dei diritti nel Continente al centro dello scandalo, è stato accusato di “diplomazia del caviale”, con i doni di lusso e le vere e proprie mazzette per fare lobby per gli interessi del Paesi ricco esportatore di gas e greggio.

Il fondo attraverso cui è stato gestito lo schema ha operato per due anni, dal 2012 al 2014, attraverso conti bancari di quattro compagnie di facciata registrate in Gran Bretagna e adesso scomparse, secondo la ricostruzione di un panel indipendente (l’Organized Crime and Corruption Reporting Project) e pubblicata dal Guardian e anche dal francese Le Monde.

(segue, con fonte afp)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra