Header Top
Logo
Venerdì 17 Settembre 2021

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Usa 2016, Emirati Arabi a Trump: in M.O. serve strategia globale

colonna Sinistra
Domenica 13 novembre 2016 - 16:23

Usa 2016, Emirati Arabi a Trump: in M.O. serve strategia globale

Ritiro o disimpegno sarebbero controproducenti
20161113_162347_C1A0A965

Abu Dhabi, 13 nov. (askanews) – Gli Emirati Arabi Uniti, alleati strategici di Washington, hanno sollecitato il presidente eletto Donald Trump ad adottare “una strategia globale, piuttosto che posizioni isolate” sui vari conflitti del Medio Oriente, invitandolo a un forte coinvolgimento.

“Il peso e l’influenza di Washington restano più importanti che mai”, ha dichiarato il ministro di stato agli Affari Esteri, Anwar Gargash, durante una conferenza stampa ad Abu Dhabi organizzata dall’Emirates Policy Centre (Epc).

“Dopo otto anni di impegno americano indebolito nella regione – numerosi sono quelli che pensano che abbia creato un vuoto sconcertante – noi dobbiamo, sembra, aspettare ancora un po’ prima che i contorni dell’approccio del presidente eletto Trump diventino più chiari”, ha detto.

Tuttavia, ha sottolineato Gargash, “è essenziale che ci sia una strategia globale, piuttosto che posizioni isolate su questioni regionali. Riassumendo, l’impegno americano è positivo e un ritiro o un disimpegno è controproducente”.

(fonte AFP)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su