Header Top
Logo
Giovedì 2 Dicembre 2021

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • A un anno da attentati, Francia commemora le vittime di Parigi

colonna Sinistra
Domenica 13 novembre 2016 - 09:03

A un anno da attentati, Francia commemora le vittime di Parigi

Celebrazioni sobrie con Hollande e Hidalgo sui luoghi della strage
20161113_090312_B949E509

Parigi, 13 nov. (askanews) – La Francia rende omaggio oggi alle 130 vittime degli attacchi jihadisti del 13 novembre 2015 con sobrie commemorazioni ufficiali, dopo il concerto di riapertura del Bataclan, ieri sera, con l’esibizione di Sting. Il presidente Francois Hollande e il sindaco di Parigi Anne Hidalgo visiteranno ciascuno dei luoghi colpiti dagli attacchi del commando dell’Isis e sveleranno sei targhe in ricordo “delle vite stroncate in questi luoghi”, con i nomi delle vittime. Secondo quanto previsto, né il presidente né il sindaco dovrebbero pronunciare alcun discorso.

Allo Stade de France sarà osservato un minuto di silenzio per commemorare le prime vittime dell’attentato: poi, Hollande e Hidalgo si recheranno ai caffè e ristoranti le Carillon, le Petit Cambodge, la Bonne Bière, le Comptoir Voltaire e la Belle équipe, per ricordare le 39 persone uccise dalle raffiche di kalashnikov di parte del commando. Il percorso si concluderà poi al Bataclan, dove furono sterminate 90 persone.

Un’adunata pubblica è prevista poi a metà giornata davanti al municipio del quartiere più colpito, al termine della quale verranno rilasciati in cielo dei palloncini. Una donna al piano e un coro gospel interpreteranno “un canto di speranza”.

(fonte afp)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su