Header Top
Logo
Domenica 5 Dicembre 2021

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Inspiegabile picco radioattivo rilevato a Helsinki in Finlandia

colonna Sinistra
Martedì 8 marzo 2016 - 17:20

Inspiegabile picco radioattivo rilevato a Helsinki in Finlandia

Livelli anomali di cesio-137
20160308_172033_A1948A96

Helsinki 8 mar. (askanews) – L’ente per il nucleare finlandese(Stuk) ha aperto un’inchiesta sulle cause di un picco diradioattività eccezionale rilevato a Helsinki, che nonrappresenta alcun rischio per la salute ma che rimane al momentoinspiegabile.
Il 3 e 4 marzo è stato infatti misurata una concentrazionenell’aria di cesio-137 pari a 4mila microbecquerels per metrocubo, ovvero un livello mille volte superiore al normale ma unmilione di volte più basso di quello di rischio. La causa non puòessere l’occasionale riemergere delle particelle radioattiverilasciate dall’esplosione di Chernobyl del 1986; d’altronde,nessun incidente – che avrebbe comunque provocato un aumento divari indicatori, e non solo del cesio-137 – è stato registratonei due impianti nucleari finlandesi.
Mgi/Int2

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su